Braulio: l'amaro alpino invecchiato in botte

di Francesca Negri


Probabilmente è l’amaro più antico d’Italia: nel 2025, infatti, saranno passati 150 anni dall’invenzione della ricetta del famoso Braulio, ideata da Francesco Peloni, farmacista e appassionato botanico di Bormio dedito allo studio delle proprietà benefiche delle erbe locali. Ed è anche l’unico amaro che affina in botte: 15 mesi per la versione base, ben 24 mesi per la versione Riserva, e pare che sia proprio l’invecchiamento in fusti di rovere di Slavonia il vero segreto del Braulio, ancora più della sua ricetta custodita gelosamente sino a oggi nelle cantine di produzione nel centro storico di Bormio.

L’Amaro Braulio, che rappresenta al meglio l’autentico spirito di montagna (è prodotto in alta quota sulle pendici del monte da cui prende il nome, in Valtellina), non poteva mancare l’appuntamento montano più atteso del 2019: l’Adunata nazionale degli Alpini, in programma a Milano dal 10 al 12 maggio, che proprio quest’anno festeggia il centenario della nascita.

Portando con sé i profumi della montagna dove viene prodotto secondo la ricetta originale tramandata inalterata sin dal 1875 dalle generazioni della famiglia Peloni, l’amaro Braulio sarà presente all’Adunata degli Alpini con cinque postazioni di somministrazione, veri e propri bar dislocati in differenti punti nevralgici della manifestazione. La più suggestiva sarà sicuramente la Botte Braulio, realizzata in collaborazione con esperti artigiani, posizionata di fronte al Castello Sforzesco per regalare un momento di relax respirando l’atmosfera e il calore di un vero Rifugio alpino. Due spazi saranno allestiti nel cuore di Parco Sempione e in uno di essi sarà presente il Motocarro Braulio, speciale mezzo ispirato alle tradizionali botti in rovere di Slavonia dove, come dicevamo, l’amaro invecchia nelle cantine di Bormio. Braulio sarà infine presente con uno stand presso il Villaggio degli Sponsor in Piazza Castello e con un proprio spazio in Piazza Duomo.

Oltre a scoprire dettagli e curiosità sulla storia dell’amaro e sulla sua ricetta segreta, nelle cinque postazioni sarà possibile gustare l’amaro nelle sue due varianti, Braulio Classico e Braulio Riserva, più corposo e intenso.

Dal forte e complesso gusto amaro bilanciato da sentori balsamici, Braulio è un prodotto genuino e schietto, realizzato secondo la tradizione e seguendo i ritmi della natura: un vero e proprio gioiello della produzione artigianale italiana che Partesa distribuisce in tutta Italia attraverso la sua capillare rete commerciale.



Cerchi un distributore spirits per il tuo locale? Contattaci

(*campi obbligatori)


Il nome è obbligatorio.

Il cognome è obbligatorio.

Il recapito telefonico è obbligatorio.

La Ragione Sociale Cliente è obbligatoria.

Inserire una email valida.

La provincia è obbligatoria.

L'accettazione della privacy è obbligatoria.

Presa visione dell’informativa privacy :


acconsento all’invio periodico di newsletter volta a ricevere informazioni su prodotti e servizi, o iniziative promosse da Partesa S.r.l.

Il consenso è facoltativo: posso in ogni momento revocare la mia dichiarazione di consenso a Partesa S.r.l.per la ricezione della newsletter attraverso il link presente all’interno di ciascuna newsletter, così come inviando una mail a privacy@partesa.it

Invio materiale pubblicitario/promozionale è obbligatorio.

{{esito}}



Altri Articoli