Tutt gli eventi di novembre da non perdere

di drinKing

Mancano due mesi alla fine del 2018, presto le città saranno addobbate in vista del Natale e anche molti locali cavalcheranno l’onda come ogni anno. Forse nel tuo locale introdurrai ricette particolari nel tuo menù o delle varianti nelle carte cocktail. Poi sarà il momento di scervellerarsi per il cenone di Capodanno e, quasi senza accorgersene, anche quest’anno sarà finito. Prima di archiviare definitivamente questo 2018 c’è però ancora tempo per scoprire nuovi prodotti, nuove tendenze o nuovi spunti per il locale.

Ecco allora una mini lista di eventi che non puoi perderti nel mese di novembre!

 

1. Merano Wine Festival (9-13 novembre)

 

Il 9 novembre parte il Merano Wine Festival: cinque giorni di incontri, degustazioni e masterclass.

Nella giornata di apertura ci sarà uno spazio dedicato al settore sempre più in crescita dei vini biologici, biodinamici, naturali, “orange” e PIWI.

Novità di quest’anno è The Circle, un programma di iniziative di intrattenimento in Piazza della Rena, dedicati alle storie di uomini, di cibo, di vino e di territori.

L’evento si concluderà con la “Catwalk Champagne”, una sfilata di ben oltre 250 champagne di 50 aziende francesi tra le più famose.

 

Sito dell’evento: https://meranowinefestival.com/

 

2. Milano Whisky Festival (10 – 11 novembre)

A Milano, per gli amanti di whisky e cognac, c’è il Milano Whisky Festival & Fine Spirits.

L'ingresso alla manifestazione è gratuito mentre è possibile degustare tra le oltre 2000 etichette presenti a partire da 3 Euro al bicchiere (la maggior parte non supera i 5 euro).   

Non mancheranno neanche whisky/cognac molto importanti dal lungo invecchiamento (anche oltre i 40 anni), o whisky molto rari di distillerie non più esistenti. Una esperienza unica, il meglio delle distillerie scozzesi (e non solo) e delle distillerie francesi, tutte riunite in un'unica sala di oltre 1200 mq.

 

Sito dell’evento: https://www.whiskyfestival.it/

 

3. OpenWine Perugia (13 novembre)

 

L’appuntamento per l’ultimo OpenWine Partesa del 2018 è fissato per martedì 13 novembre dalle 14.00 alle 20.00 presso La Villa Global Events di Passignano sul Trasimeno (Perugia).

Una location affascinante e di grande impatto accoglierà l’evento dedicato allo scambio tra gli operatori dell’Ho.Re.Ca. del territorio umbro, i produttori e i professionisti di Partesa saranno a disposizione per consulenze ad hoc.

Protagonista assoluto il vino: più di 30 cantine del portfolio Partesa presenteranno le loro migliori etichette per degustazioni mirate, approfondimenti e momenti di confronto, in perfetto stile OpenWine.

  

Sito dell’evento: https://www.partesa.it/openwine-perugia-2018

 

4. Bartù 2018 (20-21 novembre)

 

Il 20 e il 21 novembre presso l’Hotel Meliá di Milano, due giorni di incontri, due convegni plenari, tavole rotonde, decine di relatori, sponsor d’eccezione, le associazioni più rappresentative del settore e un prestigioso Gala Dinner. Un grande evento dedicato al tema della passione, valore fondamentale per ogni performance positiva e vincente, declinato attraverso le diverse tipologie di offerta del B A R ovvero Bar, Alberghi, Ristoranti.

 

Sito dell’evento: https://bartumagazine.it/bartu-2018-la-passione/

 

5. MySpirits Milano (26 novembre)

 

A Milano c’è l’ultima tappa dei MySpirits di Partesa, gli eventi ideati per barman e gestori di locali, con un focus particolare sugli spirits sia come cocktail bar e bar serali.

Come sempre non mancheranno i momenti formativi. Saranno due i seminari previsti tenuti da Fulvio Piccinino e dal titolo “Il Gin è italiano” e “Il ritorno dell’Aperitivo”.

Bruno Vanzan invece preparerà un cocktail inedito e intratterrà il pubblico con un’exibition flair.

 

Sito dell’evento: www.partesa.it/myspirits-milano-2018

 

  • #eventi ho.re.ca.

    Condividi su




    Altri Articoli