Red Bull Zero: zero zuccheri e zero calorie

di drinKing


L’ultima nata in casa Red Bull è Red Bull Zero, un’alternativa senza calorie alle tradizionali bibite energetiche senza zucchero. Il prodotto garantisce gli stessi benefici di Red Bull Energy Drink, grazie al suo contenuto di caffeina, taurina e vitamine del gruppo B, ma senza zuccheri e calorie, per adeguarsi alle nuove esigenze di mercato.

Red Bull Zero ha un gusto differente rispetto a Red Bull Sugarfree (altra versione senza zuccheri della gamma), oltre a una diversa tipologia di dolcificante.

Il prodotto è pensato per gli atleti e per gli studenti universitari; un alleato nelle professioni più impegnative e durante lunghi viaggi. Una lattina da 250 ml di Red Bull Energy Drink contiene infatti 80 mg di caffeina, l’equivalente di una tazzina di caffè espresso.

Red Bull Zero è distribuita da Partesa ed è disponibile nell’inconfondibile lattina a rombi, declinati nei toni del grigio e argento, nel formato da 250 ml.

Red Bull “mette le ali” dal 1987

Ispirandosi alle bevande funzionali presenti in Estremo Oriente, Dietrich Mateschitz ha fondato Red Bull a metà degli anni '80, sviluppando un prodotto nuovo e un concetto di marketing unico. Red Bull Energy Drink viene venduto per la prima volta in Austria il 1° aprile 1987, data che segna la nascita di una categoria merceologica totalmente nuova: gli Energy Drink.

  • #Partesa per le bibite





    Altri Articoli